Follow by Email

domenica 18 marzo 2012

E se la disattenzione non fosse un sintomo o una cosa negativa?

La creatività dei bimbi distratti - Corriere.it
Questo l' articolo riportato dal Corriere, con il quale mi trovo d' accordo... I bambini più distratti sono anche sempre i più creativi... Sta a noi adulti saper incanalare la loro disattenzione e volgere al positivo quello che sembra invece qualcosa di negativo e che inficia la quotidianità, soprattutto scolastica...
Voi cosa ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento